Trapani

Cannot set variable `max_allowed_packet` to `33554432` in your database configuration!
Probably you do not have proper privileges on the database server.
Risorsa Peculiarità COMUNI Sito Valenza Primaria/Tassonomia
Funivia per Erice

Attraverso la stazione di valle posta a Casa Santa, l'impianto collega la città di Trapani con Erice vetta. Lungo il tragitto si scorge un suggestivo panorama.

Erice, Trapani Percorso paesaggistico, panoramico, Tratto di pregio paesaggistico, Paesaggio
Formaggi locali

I formaggi locali sono prodotti quasi esclusivamente con latte di pecora: tuma, primo sale, ricotta, zabbina, pecorino semplice o aromatizzato.

Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Campobello di Mazara, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Custonaci, Egadi, Erice, Gibellina, Marsala, Mazara del Vallo, Paceco, Pantelleria, Partanna, Petrosino, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, San Vito Lo Capo, Santa Ninfa, Trapani, Valderice, Vita Latticino, formaggio, Prodotto alimentare trasformato, Enogastronomia
Fontana del Tritone

Ampia vasca ottagonale realizzata in piazza Vittorio Emanuele nel 1890; al centro il gruppo scultoreo in bronzo del Tritone, realizzato dal trapanese Domenico Li Muli nel 1951.

Trapani Centro storico di Trapani Fontana, vasca, Elemento architettonico, Arte
Festa di Sant'Alberto

Si festeggia nella ricorrenza della sua morte, il 7 agosto. La statua reliquiaria contenente il teschio del santo è portata in processione per le vie del centro storico.

Trapani Centro storico di Trapani Festa, Cerimonia religiosa, Celebrazione, Evento
Festa della Madonna di Trapani

La processione inizia con lo sbarco del simulacro, copia dell'originale custodito al Santuario dell'Annunziata, e si conclude con i tradizionali fuochi d’artificio.

Trapani Centro storico di Trapani Festa, Cerimonia religiosa, Celebrazione, Evento
Festa dei Morti

Anticamente si credeva che la notte tra l’1 e il 2 novembre i defunti visitassero i propri cari, per l’occasione si regalavano ai bambini i caratteristici “pupi” di zucchero.

Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Campobello di Mazara, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Custonaci, Egadi, Erice, Gibellina, Marsala, Mazara del Vallo, Paceco, Pantelleria, Partanna, Petrosino, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, San Vito Lo Capo, Santa Ninfa, Trapani, Valderice, Vita Festa, Cerimonia religiosa, Celebrazione, Evento
Ex carcere o palazzo della vicaria

Costruito ex novo nel 1830 su un complesso appartenente ai padri Gesuiti, fu utilizzato come carcere fino al 1960. Sulla facciata a bugnato liscio quattro telamoni in tufo.

Trapani Centro storico di Trapani Carcere, Struttura di architettura civile, Struttura di pregio monumentale, Monumento
DI.ART.

Collezione permanente di opere d’arte contemporanea esposta nei locali del Seminario Vescovile.

Trapani Museo d'arte sacra, Arte
Incunaboli della Biblioteca Fardelliana

La collezione della Fardelliana si compone di 125 incunaboli tra cui opere letterarie, testi filosofici, religiosi ed esempi di trattatistica quattrocentesca.

Trapani Centro storico di Trapani Documento storico, archivio, Storia
Gruppi scultorei dei Misteri nella Chiesa del Purgatorio

Gruppi scultorei in legno, tela e colla, realizzati da maestranze locali a partire dal XVII secolo, conservati nella Chiesa del Purgatorio, rievocano la Passione di Cristo.

Trapani Centro storico di Trapani Legno con tela e colla, Scultura, Arte
Gruppi folkloristici

Rappresentano l’Italia o la Sicilia in manifestazioni internazionali, con costumi di scena tipici della tradizione locale e contadina.

Custonaci, Marsala, Salemi, Trapani Canto, ballo, musica, Rito, usi e costumi, folklore, Tradizione
Culto della Madonna di Trapani

Si celebra il 16 agosto al termine di quindici giorni di preghiere e pellegrinaggi. La statua raffigura la Madonna incoronata che regge il Bambino con il braccio sinistro.

Trapani Basilica e convento dell'Annunziata Culto vivo, Religione, Tradizione
Cous cous di pesce

Piatto tipico di origine araba a base di semola di grano duro legata in grani con acqua salata, cotta a vapore e condita con brodo preparato con diverse varietà di pesce locale.

Alcamo, Campobello di Mazara, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Custonaci, Egadi, Erice, Marsala, Mazara del Vallo, Pantelleria, Petrosino, San Vito Lo Capo, Trapani, Valderice Primo e minestra, Ricetta, piatto tipico, Enogastronomia
Chiesa e convento di San Francesco d'Assisi

In stile classicistico-rinascimentale, fu edificata su progetto di Bonaventura Certo nel 1672, sorge sul sito dell’antica chiesa fondata nel 1272 dal francescano Angelo da Rieti.

Trapani Centro storico di Trapani Complesso chiesastico, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa e convento di San Domenico

Fatta erigere alla fine del XIII secolo, da Giacomo d’Aragona e ad opera dei padri Domenicani. Notevoli il crocifisso della seconda metà del XIV secolo e la cappella dei Crociati.

Trapani Centro storico di Trapani Complesso chiesastico, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Pesca e lavorazione del corallo

Praticate a partire dal XV sec., diedero vita a botteghe rinomate nel Mediterraneo per l’elaborazione di nuove tecniche di lavorazione e per le opere di artigianato artistico.

Trapani Corallo, Produzione di artigianato artistico, Prodotto tipico
Chiesa di Santa Maria di Gesù

Eretta nel XVI secolo in stile tardo gotico per i frati Francescani Minori. Pregevole la copertura a capriate lignee. Ospita la Madonna degli angeli di Andrea della Robbia.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa di Santa Maria del Soccorso o Badia nuova

Edificata nel 536 ed ampliata nel XV secolo. L’interno, in puro stile barocco siciliano ospita opere del Carreca, all’esterno la statua della Madonna del Soccorso del Milanti.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa di Santa Lucia o Maria Santissima della Catena

Promossa da pescatori di corallo nel XIV secolo, venne più volte modificata. Il portale in stile barocco è della fine del XVIII. Raffinati pavimenti interni in maiolica, con scene dipinte si trovano presso il Museo Pepoli.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa di Sant'Alberto

Edificata tra il 1681 e il 1700. Pianta centrica, all’interno ha un’articolazione barocca. Oggi punto di riferimento per esposizioni temporanee d’arte contemporanea.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa di Sant'Agostino

Oggi polo espositivo del Museo Diocesano. Sorta nel 1101, Federico III d’Aragona la concesse ai padri Agostiniani, che le conferirono l’aspetto attuale d’impronta chiaramontana.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa di San Nicola

Fatta erigere nel 536 da Belisario. Nel XIV secolo i Chiaramonte la dedicarono a San Nicola di Bari. L’assetto attuale è dovuto all’intervento di Giovan Biagio Amico nel 1749.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa di San Liberale o Liberante

Costruita come ex voto dai pescatori di corallo intorno al 1600, in seguito ad un episodio miracoloso nelle acque in cui morì il martire Liberale. L’esterno è realizzato in tufo.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa di San Francesco di Paola

Della prima metà del XVII sec., la chiesa del “santu padre” patrono dei pescatori è a navata unica, con volta a botte e tre cappelle laterali. Tra le opere una statua lignea del Santo del Tartaglia.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa dell'Itria o Santa Rita

Sorta su una chiesa esistente, appartenente alla Confraternita di S.Maria dell’Itria, fu ampliata dagli Agostiniani Scalzi nel 1623. All’interno dipinti del Carreca e del Novelli.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa del Purgatorio

Edificata nel 1688 su progetto di Pietro Castro con pianta basilicale a tre navate. Nel 1714 Giovan Biagio Amico realizzò la facciata. Custodisce i gruppi dei Misteri.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa del collegio dei Padri Gesuiti

Progettata nel 1614 dal messinese Natale Masuccio, è tra i più significativi monumenti barocchi della città. All’interno opere del Sanseverino, Serpotta e Marabitti.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa del Carmine

Edificata nel XVI secolo dai Padri Carmelitani, in stile rinascimentale. L’interno a navata unica con altari laterali custodisce opere di La Bruna, Tipa, Orlando.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa di San Pietro

D’origine paleocristiana, fu riedificata nel 1076 da Ruggero d’Altavilla e ricostruita su progetto di Giovan Biagio Amico nel 1775, ha un assetto basilicale a cinque navate.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa dell'Immacolata Concezione o dell'Immacolatella

Eretta tra il XVII e il XVIII secolo. Interno a navata unica, con decorazioni in stucco di Nicolò Carreca e sculture di Alberto Orlando.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa dell'Addolorata

Costruita nel 1633 per volere di donna Maria Napoli di Omodei, su progetto dell’architetto don Pietro Castro. Tra le opere conservate una scultura lignea del Milanti.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Chiesa di San Giuseppe o Carminello

In stile barocchetto, risale al XVIII secolo e venne costruita dalla Compagnia di Santa Maria del Carmelo. All’interno la tela con il Transito di San Giuseppe di Giuseppe Errante.

Trapani Centro storico di Trapani Chiesa, chiesetta, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Ceramiche artistiche trapanesi

Grande fu la tradizione delle ceramiche artistiche trapanesi. Pregevoli esempi si trovano a Palazzo D'Alì, Palazzo Cavarretta, nel complesso di San Domenico e al Museo Pepoli.

Trapani Ceramica, terracotta, Produzione di artigianato artistico, Prodotto tipico
Cenacoli o Sepolcri

Tradizionale "vigilia" dei Misteri del Venerdì, sono nella sera del giovedì santo le visite ai «sepolcri», altari addobbati con fiori bianchi, spighe, candele, piatti di grano e di lenticchie messi a germogliare al buio e intrecciati con nastrini variopinti, secondo un rito di rigenerazione teso a ristabilire un contatto con Dio

Trapani Culto vivo, Religione, Tradizione
Cattedrale di San Lorenzo

Sorta nel 1102 come cappella, nel 1639 fu rinnovata su progetto di Bonaventura Certo. Nel 1743 Giovan Biagio Amico realizzò l’attuale facciata. Consacrata cattedrale nel 1844.

Trapani Centro storico di Trapani Matrice, duomo, basilica, cattedrale, santuario, Struttura di architettura religiosa, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Castello della Colombaia

Complesso pluristratificato, adibito nel tempo a faro, castello e carcere, edificato forse sul luogo della torre Peliade, innalzata dal cartaginese Amilcare Barca nel 260 a.C.

Trapani Centro storico di Trapani Castello, forte, fortezza, Struttura di architettura militare, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Cassatelle o "Cappidduzzi"

Dolci fritti a forma di mezzaluna, ripieni di ricotta e spolverati con zucchero a velo. Anche nella variante con ripieno di ricotta e limone o cioccolato.

Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Campobello di Mazara, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Custonaci, Egadi, Erice, Gibellina, Marsala, Mazara del Vallo, Paceco, Pantelleria, Partanna, Petrosino, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, San Vito Lo Capo, Santa Ninfa, Trapani, Valderice, Vita Dolce, biscotto, Ricetta, piatto tipico, Enogastronomia
Casina delle Palme, ex Chalet Fiorino

Caffè-concerto edificato nel 1922 in stile liberty, su progetto di Francesco La Grassa, ospita da anni un ufficio di informazioni turistiche.

Trapani Centro storico di Trapani Casa, casale, casina, Struttura di architettura civile, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Cantine vitivinicole

L'intera provincia, la seconda più vitata d'Europa, vanta decine di cantine vitivinicole che sempre più si dedicano ad una produzione enologica di pregio ormai internazionale.

Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Campobello di Mazara, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Custonaci, Egadi, Erice, Gibellina, Marsala, Mazara del Vallo, Paceco, Pantelleria, Partanna, Petrosino, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, San Vito Lo Capo, Santa Ninfa, Trapani, Valderice, Vita Cantina, Struttura di produzione, Enogastronomia
Cantieri navali

Sorgono in prossimità del porto Canale di Mazara o presso il porto di Trapani. Hanno commesse nazionali ed estere.

Mazara del Vallo, Trapani Produzione industriale, Prodotto tipico
Cannolo

Dolce tipico siciliano: cialda cilindrica ripiena di crema di ricotta, canditi e pezzetti di cioccolato. In provincia ne esistono numerose varianti, specie nell'agro ericino.

Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Campobello di Mazara, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Custonaci, Egadi, Erice, Gibellina, Marsala, Mazara del Vallo, Paceco, Pantelleria, Partanna, Petrosino, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, San Vito Lo Capo, Santa Ninfa, Trapani, Valderice, Vita Dolce, biscotto, Ricetta, piatto tipico, Enogastronomia
Brioche e gelato

In provincia di Trapani, il gelato nei più diversi gusti e spesso con panna di latte, si consuma come un panino all'interno di morbidissime brioche.

Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Campobello di Mazara, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Custonaci, Egadi, Erice, Gibellina, Marsala, Mazara del Vallo, Paceco, Pantelleria, Partanna, Petrosino, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, San Vito Lo Capo, Santa Ninfa, Trapani, Valderice, Vita Gelato, granita, Ricetta, piatto tipico, Enogastronomia
Biblioteca Fardelliana

Complesso costruito nel XIII secolo dai Cavalieri dell’Ordine di S. Giacomo. Nel 1826 fu concesso al comune dalla Compagnia dei Bianchi per la realizzazione della biblioteca.

Trapani Centro storico di Trapani Palazzo, Struttura di architettura civile, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Bastione di Sant'Anna o Imperiale

Realizzato per potenziare le difese della città dalle continue incursioni dei pirati turchi, provvedimento voluto da Carlo V e attuato dal Vicerè Pignatelli nel XVI secolo.

Trapani Centro storico di Trapani Bastione, Struttura di architettura militare, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Bastione dell'impossibile

Realizzato tra il 1554 ed il 1560, così chiamato per le difficoltà tecniche incontrate durante la costruzione a causa del terreno acquitrinoso.

Trapani Centro storico di Trapani Bastione, Struttura di architettura militare, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Bagli

Antiche strutture rurali fortificate, caratterizzate dalla presenza di una vasta corte centrale, vennero realizzati in gran numero durante i sec. XVIII e XIX, ad opera della media e alta borghesia locale.

Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Campobello di Mazara, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Custonaci, Egadi, Erice, Gibellina, Marsala, Mazara del Vallo, Paceco, Pantelleria, Partanna, Petrosino, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, San Vito Lo Capo, Santa Ninfa, Trapani, Valderice, Vita Baglio, masseria, Struttura di pregio monumentale, Struttura di produzione, Monumento
Artigianato marinaro

Anziani depositari di conoscenze sulle antiche tecniche di pesca e di preparazione degli strumenti producono ancora le nasse, reti e attrezzi tradizionali per la cattura dei pesci.

Campobello di Mazara, Custonaci, Marsala, Mazara del Vallo, Paceco, Petrosino, San Vito Lo Capo, Trapani, Valderice Arte, mestiere, Tecnica di produzione, Tradizione
Antichi bastioni

Tracce della cinta muraria quadrangolare che racchiudeva la città.

Trapani Centro storico di Trapani Bastione, Struttura di architettura militare, Struttura di pregio monumentale, Monumento
Antica civiltà dei Fenici

In Sicilia occidentale la presenza e testimonianza punica fu sempre più massiccia con il controllo diretto di Cartagine sull'area dopo il 410 ac. e fino alla conquista romana.

Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Egadi, Erice, Marsala, Trapani Antica civiltà, Archeologia
Aglio rosso di Nubia

Coltivato nella frazione di Nubia, secondo metodi tradizionali, si caratterizza per il sapore molto intenso. Presidio slow food, è ingrediente centrale della cucina trapanese.

Paceco, Trapani Riserva delle Saline Prodotto alimentare tipico, Prodotto della terra, Enogastronomia